giovedì 13 marzo 2014

Quotes of the heart #7: Harry Potter e l'Ordine della Fenice

*Quante volte vi è capitato di trovare una frase che vi ha colpito? Beh...a me molto spesso. Ecco qui una raccolta di belle frasi ''libresche'' :)*
Credo che questa rubrica sia essenziale in questo Angolino, non perché riceva tanti commenti o cose così ma perché la sento davvero vicina ^^ Ripensare ai momenti, alle emozioni che una qualche parola ben accostata possono dare fa davvero bene a me ma anche a voi si spera
A questo speciale Harry Potter mancano ancora due puntate per giungere al termine ma sono certa che chiunque di voi abbia amato il mondo della Rowling non lo abbandonerà mai :3
Dopo questa breve riflessione da lettrice-incallita posso presentarvi le frasi che mi sono rimaste nel cuoricino sta volta :P Eccovi le meravigliose citazioni di  Harry Potter e l'Ordine della Fenice, ragazzi!
***
Ron stava venendo verso di loro smarrito e desolato. 

‘’In bocca al lupo’’ disse Hermione, si alzò in punta di piedi e lo baciò sulla guancia ‘’e a te, Harry’’ 
Ron parve riprendersi appena mentre attraversavano la Sala Grande. Si toccò perplesso dove Hermione l’aveva baciato, come se non fosse sicuro di che cosa fosse successo.
***
‘’E allora?’’ domandò finalmente Ron, tornando a guardare Harry ‘’Com’è stato?’’. 
Harry ci pensò un momento. 
‘’Umido’’ rispose, con sincerità.
***
‘’Oh’’ fece Ron, sorridendo un po’ meno. ‘’Baci così da schifo?’’ 

‘’Non lo so’’ disse Harry, che non ci aveva pensato, e subito si preoccupò. ‘’Forse sì’’. 

‘’Certo che no’’ intervenne Hermione distrattamente, sempre scrivendo la sua lettera. 

‘’E tu come lo sai?’’chiese Ron, tagliente.
***

Hermione: piuttosto eccitante infrangere le regole!!
Ron: chi sei tu?cosa ne hai fatto di Hermione Granger???
***

‘’Hermione, sei proprio la persona più meravigliosa che abbia mai conosciuto’’ rispose Ron debolmente, ‘’e se sarò ancora sgarbato con te…’’ 
‘’…saprò che sei tornato normale’’concluse Hermione.
***

Il mondo non è diviso in persone buone e Mangiamorte, tutti abbiamo sia luce che oscurità dentro di noi, ciò che conta è da che parte scegliamo di agire
***

"Voglio che andiate tutti dritti a letto, niente chiacchiere. Domani ci aspetta una giornata intensa. Mi auguro che Ginny si sia addormentata, quindi cerca di non svegliarla"
"Addormentata, si, sicuro. Se Ginny non è sveglia ad aspettare che Hermione le racconti tutto, io sono un Vermicolo..."

"Bene. Ron, Harry filate a letto"
"Notte"
"Dormite bene"
***
Il bagliore tiepido che gli si era acceso dentro alla vista dei suoi due migliori amici si spense e qualcosa di ghiacciato gli invase la bocca dello stomaco. All'improvviso, dopo aver desiderato di vederli per un mese intero, avrebbe preferito che Ron e Hermione lo lasciassero in pace.

***
I giovani non possono sapere quello che i vecchi pensano e provano.
Ma i vecchi sono colpevoli, se dimenticano che cosa significa essere giovani.

***
Ron mostrò la spilla. La signora Weasley emise uno strillo identico a quello di Hermione.

"Non ci credo! Non ci credo! Oh, Ron, è meraviglioso! Prefetto! Come tutti in famiglia!"
"Io e Fred chi siamo, i vicini della porta accanto?" Disse George indignato, ma sua madre lo spinse da parte e gettò le braccia attorno al collo del più piccolo dei suoi maschi.
***
Ci sono cose per cui vale la pena di morire!
***

Voi non sapete cosa vuol dire! Voi... nessuno di voi... ha mai dovuto affrontare niente del genere! Pensate che basti imparare sa memoria un paio di incantesimi e buttarglieli addosso, come si fa in classe? Invece non c'è nulla fra te e la tua morte tranne il... il cervello, o il fegato, o quello che è... come fai a ragionare quando sai che tra un nanosecondo sarai assassinato, o torturato, o vedrai morire i tuoi amici?
***
«Silente deve aver avuto le sue ragioni per non volere che Harry sapesse troppo, e parlando come chi ha a cuore tutto l'interesse di Harry...»
«Non è tuo figlio», mormorò Sirius.
«È come se lo fosse», ribatté la signora Weasley con forza. «Chi altri ha?»
«Ha me!»
***

Un silenzio attonito accolse il suo discorso [di Hermione]; poi Ron disse:"Uno non può provare tutte quelle cose insieme. Scoppia"
"Solo perché tu possiedi la varietà di emozioni di un cucchiaino non significa che siamo tutti così!" commentò acida Hermione, riprendendosi la piuma.
***

Non sono stupende? *occhi a cuoricino*
Fan di Harry Potter: fatemi sapere che ne pensate :P

Francy


3 commenti:

  1. "la varietà di emozioni di un cucchiaino" credo che questa sia la mia preferita!!

    RispondiElimina
  2. Come mi manca Harry *__* mi sa che rileggerò tutti i libri!!!!

    RispondiElimina
  3. Il mondo non è diviso in persone buone e Mangiamorte, tutti abbiamo sia luce che oscurità dentro di noi, ciò che conta è da che parte scegliamo di agire...
    L'adoro **
    Ma nche quando la signora Weasley manda a letto tutti, è una scena di famiglia che Harry non ha...

    RispondiElimina

Se vuoi lascia un commento a questo post ^ ^ Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...