venerdì 27 giugno 2014

Recensione: La bussola d'oro

Autore: Philip Pullman
Pagine: 354
Prezzo di copertina: 10.00 euro
Editore: Tea

Trama:
Lyra vive al Jordan College di Oxford. Ma il mondo di Lyra è ben diverso dal nostro. Oltre l'Oceano c'è l'America, ma lo stato più importante di quel continente si chiama Nuova Francia; giganteschi orsi corazzati regnano sull'Artico; lo studio della natura viene chiamato "teologia sperimentale". E soprattutto ogni essere umano ha il suo daimon: un compagno, una parte di sé, di sesso opposto al proprio, grazie al quale nessuno deve temere la solitudine. Ma questo mondo sta per attraversare un periodo critico...


Recensione:
'La bussola d'oro' era sullo scaffale che mi aspettava da molto tempo. Forse più di un anno. Credo di aver scelto il momento giusto per prendere in mano quel immenso volume che è la trilogia di Queste oscure materie (eh sì, io ho risparmiato su questo :P); non mi aspettavo una storia così impegnativa da un rinomato romanzo per bambini. Ma soprattutto non immaginavo neppure minimamente che mi avrebbe catturato in questo modo. 
Pullman ha creato un mondo; simile al nostro ma con sostanziali differenze. Esiste la magia, ci sono mondi paralleli e ogni persona ha un daimon, la trasposizione fisica della sua anima, plasmata sotto forma di animale; non è certo un semplice animale da compagnia!
L'insegnamenti e gli spunti di riflessione de 'La bussola d'oro' sono molteplici. Partendo dal ruolo della Chiesa -chiamata Magisterium- che non è dei migliori, decisa a eliminare il peccato originale è disposta a far soffrire tanti bambini innocenti. Ma anche la filosofia, il sapere, la furbizia e l'intelligenza hanno la loro importanza; si realizza che non sono interscambiabili e che non sempre vengono usati nel modo giusto, ma solo nella maniera che si ritiene più vantaggiosa per i propri scopi.
E così cominciamo a conoscere i personaggi, dalle mille sfaccettature e dalle mille facce.
Lyra (che si dovrebbe pronunciare Laira, ma che fatica, per un'italiana come me :D) è la nostra protagonista che, accompagnata dal suo daimon -Pantalaimon- ci guida nelle sue avventure. E' una di quelle bambine che sono degne di essere i personaggi principali, vivace, sveglia e leale. Sa mentire nel momento giusto -cambiando il suo nome-, è capace a mantenere i segreti e a mantenere la calma, anche in quei momenti in cui una qualunque bimba della sua età sarebbe rimasta sconvolta. Infatti nel romanzo troviamo così tanti colpi di scena da rimanere traumatizzati, ma il bello che non sono per niente forzati! Hanno tutti una chiarissima spiegazione logica alle spalle: incredibile!

Lord Asriel ci rimane oscuro per la maggior parte della storia, così come la signora Coulter, che avranno una certa importanza nello svolgimento delle vicende. Ma i loro rapporti non sono per niente chiari; fino alla fine il lettore non può scoprire se essi siano nemici o addirittura amanti.
Sono due tizi da tenere d'occhio nei volumi successivi, su questo non c'è alcun dubbio! Descritti fin da subito con un velo di mistero non sono ancora usciti dall'ombra...
E i daimon? Fantastica trovata da parte dello scrittore! E' stata una delle cose che più ho apprezzato in tutto il libro :) Questi esserini sono amici fedeli, che rimangono sempre al tuo fianco e ti aiutano nei momenti di difficoltà. Hanno la capacità di cambiare aspetto -trasformandosi in continuazione in animali differenti- fino alla pubertà della persona a cui appartengono e poi prendono una forma definitiva, che rispecchia la personalità di chi accompagnano.
Come mi piacerebbe avere il mio daimon personale! Un bizzaro amichetto animale che sa parlare e farmi compagnia :D
Ma se uno pensa a 'La bussola d'oro' non può certamente evitare di immaginarsi il famoso orso bianco! Il nostro orsetto (beh, orsetto -.-) si chiama Iorek Byrnison ed è un reietto; gli altri orsi corazzati l'hanno esiliato nel momento in cui ha ucciso uno di loro. E' uno dei personaggi più importanti della storia e nutre per Lyra un sincero affetto, nato dal debito che ha con la bambina e cresciuto nel corso delle avventure che vivono insieme.
Anche se è stato etichettato come romanzo per bambini secondo me non è davvero una storia adatta a un pubblico giovanissimo; ha mille chiavi di lettura possibili e scene un po' troppo crude per un decenne.
Non dico che sia pesante o cose simili ma la storia potrebbe fuorviare un bambino e confonderlo leggermente su certe cose, quali la religione, l'amore paterno/materno e l'amicizia.
A tutti voi invece dico che se siete in cerca di un fantasy che vi appassioni un po' (ok, non dico ai livelli di Harry Potter ma... è impossibile, lo sapete XD) e che insegni davvero molto la trilogie di Queste oscure materie fa per voi ^^

Consigliato a...
...chi vuole immergersi in un'atmosfera magica, piena di streghe, orsi e bambine vivaci ^^

Voto:
Link ad Amazon:
Se avete bisogno di informazioni in più, altre recensioni o di acquistarlo...

9 commenti:

  1. Mi attira tantissimo, e pensa che l'altro giorne ero al supermercato e ho visto questa copertina meravigliosa!!! *-* Poi ho pensato "Ila, trattieniti, hai già trooopi libri da leggere e ne compri sempre!!" -.-'
    Sta di fatto che mi piacerebbe moltissimo leggerlo!Anche perchè non ho mai visto neanche il film... ^^

    RispondiElimina
  2. l'ho letto qualche mese fa *-* ho l'edizione della TEA che ha una cover bellissima *^* mi è piaciuto molto e ho visto anche il film. Ho già acquistato anche il secondo volume sempre della TEA e so che da poco è uscito anche l'ultimo *^*

    RispondiElimina
  3. *_*..la cover è bellissima...*_*..non ho mai visto neanche il film..ma mi attira un sacco il libro!*_*

    RispondiElimina
  4. Penso che lo leggerò prima o poi, m'ispira *-* comunque ti ho taggata qui: http://ikadreaming.blogspot.it/2014/06/premio-dellamicizia-lovely-blog-award.html Spero ti faccia piacere e spero tu non ne abbia ricevuti già troppi! XD

    RispondiElimina
  5. Questo libro sembra interessante... bella recensione Francy!

    RispondiElimina
  6. uhhhh lo prenderò allora *___* sono curiosa!!!

    RispondiElimina
  7. Io ho già visto il film!!
    Non ho mai avuto tempo di leggere il libro... Lo farò ;)

    RispondiElimina

Se vuoi lascia un commento a questo post ^ ^ Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...