mercoledì 9 luglio 2014

Recensione: Scrivimi ancora

Titolo: Scrivimi ancora
Autore: Cecelia Ahern
Pagine: 450
Prezzo di copertina: 9.90 euro
Editore: Rizzoli

Trama:
Rosie e Alex si conoscono sui banchi di una scuola di Dublino e iniziano a scriversi messaggi su biglietti di carta. A poco a poco diventano inseparabili fino a quando quelle lettere tradiscono un sentimento nuovo, che li confonde e li appassiona. Un amore impossibile da esprimere, con tutte le contraddizioni tipiche di quell’età. Ma quando i due prendono coscienza di ciò che li lega veramente, Alex deve abbandonare Rosie e trasferirsi con la sua famiglia negli Stati Uniti. Straordinario collage di lettere, e-mail, bigliettini, sms e cartoline, Scrivimi ancora è un romanzo delicato e indimenticabile che a ogni pagina commuove e fa sorridere al tempo stesso. Una storia sugli scherzi del destino e sulla forza del vero amore.

Recensione:
Rosie e Alex crescono insieme, attraversano le fasi della vita in modo da esserci sempre uno per l'altro: saranno vicini i giorni dei loro matrimoni, alla nascita dei figli, durante le (dis)avventure scolastiche ma MAI tanto vicini da concedersi di amarsi. E' una storia d'amore ma soprattutto di amicizia. L'ho vista con gli occhi di una ragazza che adora le storie che parlano delle vite altrui, non con quelli di un'inguaribile romantica (che non sarò mai...). Perché sono proprio le esperienze di vita che ti insegnano a vivere la tua: Rosie -come Alex- ci insegna a non aver paura di affrontare le circostanze, per quanto inusuali possano essere. Ci insegna a cogliere l'attimo, a non aspettare, a non esitare. Ci insegna anche che non è mai tardi per ricominciare, ma che i rimpianti di ''non averlo fatto'' prima possono essere terribili.
Love, Rosie -titolo originale oltre a Where the raimbow ends- è un romanzo epistolare. Sono una lettrice accanita di libri scritti in questo modo, ne leggerei a milioni! Soprattutto perché solitamente hanno uno stile facile ed un lessico comprensibilissimo anche in lingua, infatti il secondo romanzo dell'Ahern è il primo libro ''consistente'' (quasi cinquecento pagine) che affronto in lingua! Ma di quel che riguarda l'inglese di Scrivimi ancora, ve ne parlerò in una puntata di English Reader, che spero di riuscire a fare presto!
I romanzi epistolari, come questo, riescono a trasportarti nel mondo del protagonista (in questo caso dei protagonisti -Alex e Rosie) senza che tu te ne accorga; non hai bisogno di descrizioni prolisse o dettagli minuziosi per immaginare le scene. Non è necessario; l'importante è riuscire ad entrare nella testa di Rosie e immedesimarsi in lei; in un batter d'occhio ti ritrovi a pensare come lei o al contrario a far finta di parlare soltanto per convincerla a dire finalmente quel che prova.


Sono tutte lettere, email, cartoline, bigliettini e chat quelle che troviamo in questo romanzo: è incredibile che venga fuori una vera e propria storia leggendo pezzi della vita di due persone.
Immaginatevi di rileggere tutto ciò che avete scritto, in ordine cronologico...senza perdere niente! Ricostruirete la vostra esistenza senza farci caso; vi ritroverete a ricordare, a rimpiangere, a rallegrarvi dei momenti trascorsi... E forse noi potremmo anche guardare le foto, e reimmergerci nella scena. In Love, Rosie non sono necessarie le immagini per affezionarti ai personaggi, sono tutti così dannatamente reali!
Non sono i soliti personaggi stereotipati (non che fino ad ora ne abbia incontrato qualcuno negli scritti dell'Ahern) ma studiati minuziosamente, in primis dal punto di vista psicologico; i loro ragionamenti diventano i nostri!
Rosie e Alex -sarà che sono cresciuti insieme- hanno un comportamento e una scuola di pensiero molto simile ma comunque comune a molte persone: quelle che rimandato le cose per paura di ''rovinare'' un rapporto, quelle che cercano di sostenere i propri cari, quelle che hanno difficoltà a ricostruire la loro vita a partire da zero. La gente che necessita un appoggio. Un amico.
Nel corso della storia molti invece vanno e vengono. Nuovi nati e purtroppo inaspettate morti che faranno soffrire i nostri protagonisti, ma anche divorzi di matrimoni che mai sono stati davvero felici. Ognuno di loro ha il suo posto nella storia, non costituiscono lo ''sfondo'' della storia ma le rifiniture, che completano il puzzle delle vite dei due migliori amici. Hanno la loro importanza e si mostrano tutti nella loro umanità, chi ha l'amante, chi si dimostra egoista e chi è sempre pronto a dare una mano. Questo libro non raccoglie solo le conversazione tra Rosie e Alex ma anche tra personaggi secondari come figli, amici, parenti ecc... che non annoiano e permettono di vedere le cose da una diversa prospettiva!
I ''piccolini'' della storia, cioè Katy e Toby, rispettivamente la figlia di Rosie e il suo migliore amico, mi sono piaciuti davvero! Anche loro sono migliori amici e potrebbero ricadere nello stesso ''sbaglio'' di Rosie e Alex ma... per loro sembra esserci una speranza! Mi fermo qui. Se no comincerei a spoilerare come una dannata ^^

''Tu meriti molto di più. Ti meriti qualcuno che ti ami con tutto il cuore, qualcuno che pensi a te costantemente, qualcuno che passi ogni minuto di ogni giorno a domandarsi che cosa stai facendo, dove sei, con chi sei, se stai bene. Hai bisogno di qualcuno che ti possa aiutare a realizzare i tuoi sogni e che sia in grado di proteggerti dalle tue paure. Hai bisogno di qualcuno che ti tratti con rispetto, che ami tutto di te, soprattutto i tuoi difetti. Dovresti avere accanto qualcuno che ti possa rendere felice, davvero felice, spensieratamente felice. Non avrei dovuto sprecare tutti questi anni senza di te.''
Quello soprastante è un breve pezzo tratto da Scrivimi ancora; mi sono quasi emozionata mentre lo leggevo e ho tirato un 'sospiro di sollievo' pensando un meraviglioso ''Finalmente!''. Ho cercato dappertutto il corrispondente italiano di questo pezzo e alla fine mi sono accorta che ce l'avevo sotto al naso: Angelica l'aveva già utilizzato per la sua recensione! Sono stata fortunata *--* Oltre al fatto che è stata proprio lei a suggerirmi Scrivimi ancora...sono felicissima di averla ascoltata senza esitare un istante! Mi sono innamorata di questo romanzo :) Lo porterò nel cuore! Grazie Angie ♥ 

Ogni volta che mi troverò in una situazione anche lontanamente simile alla storia mi ritroverò certamente a pensarci su ^^ Non garantisco che mi comporterò nel modo adeguato ma riuscirò a riflettere con la mente più lucida; e non parlo solo di scelta tra ''amore e amicizia'' perché sappiamo che sono molteplici le occasioni in cui ci ritroviamo bloccati nel silenzio per paura di dire la cosa sbagliata. Ed è un peccato perché tutto può andare nel migliore dei modi se superiamo i nostri ostacoli...

Nel Maggio 2013 sono iniziate le riprese del film Love, Rosie ispirato all'opera dell'Ahern dove Lily Collins e Sam Claflin (Finnick in Hunger Games, avete presente? ^^) si metteranno nei panni dei due amici! Dovrebbe uscire ad ottobre ma ancora le informazioni non sono molte; sono comunque curiosissima di entrare di nuovo nelle vicende di Rosie e Alex!

Consigliato a...
...chi non vede l'ora di entrare nella vita di due persone che si amano ma che non avranno mai il coraggio di dirlo! E soprattutto a chi ha paura di vivere.


Voto:













Link ad Amazon:
Se avete bisogno di informazioni in più, altre recensioni o di acquistarlo...

12 commenti:

  1. Questo libro mi ispira un sacco! Avevo visto il trailer perché conoscevo tutti e due gli attori ma adesso voglio anche leggerlo assolutamente!*-*

    RispondiElimina
  2. Questo voglio proprio leggerlo :)

    RispondiElimina
  3. Che bella recensione Francy!!! ^^
    E' uno dei libri preferiti della mia socia e l'ho trovato tempo fa usato così l'ho comprato spinta dal suo consiglio, devo ancora leggerlo però!!!Ne parlate bene in molti....

    RispondiElimina
  4. Anche io lo voglio leggere, e non vedo l'ora di vedere il film *-*
    Inoltre il titolo originale è adorabile :))

    RispondiElimina
  5. Mi ispira tantissimo, mi sa proprio che dovrò cercarlo appena entro in libreria!

    RispondiElimina
  6. Ho letto parecchie delle trame dei libri della Ahern e devo dire che mi ispirano tutti. Questo poi sembra bellissimo, mi attira un sacco:)

    RispondiElimina
  7. Dovrò decidermi a leggere qualcosa di suo!

    RispondiElimina
  8. Non lo conoscevo affatto e non ne sapevo nulla del film **
    C'è Sam e Lily <3 <3
    Lo dovrò leggerlo a più presto, mi ispira *O*

    RispondiElimina
  9. *__________*uhhhhh devo leggerlo...cioè devo assolutamente!!!!!!!!!!!*0*

    RispondiElimina
  10. Sono troppo contenta che ti sia piaciuto! <3

    RispondiElimina

Se vuoi lascia un commento a questo post ^ ^ Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...