martedì 12 agosto 2014

Anteprima: Niente è come te

Poco dopo le vacanze sarà in libreria un libro speciale, tutto all'italiana. Parla di un uomo che non può essere un padre perché non li viene data la possibilità di esserlo. Allontanato dalla figlia ne sente il bisogno, sente di non essere completo... Ciò è quello che si comprende leggendo la trama -che contiene già una sensibilità pazzesca-, il libro potrebbe non essere così emozionante ma sono positiva! Non ho letto niente di Sara Rattaro comunque ne ho sentito parlare piuttosto bene, soprattutto del suo romanzo Non volare via!
Titolo: Niente è come te
Autore: Sara Rattaro
Casa editrice: Garzanti
Data di uscita: 4 Settembre 2014

Trama:
La storia di quell'istante in cui non importa più cosa è giusto o cosa è sbagliato. La storia di un padre coraggioso e di una ragazza speciale. La storia di un amore che non conosce né tempo né ostacoli. Perché a volte l’unica cosa che conta è lottare per quello che si ama veramente. Nessuno fa solo cose giuste o sbagliate. Siamo luce e ombra insieme. Due scatole colme di libri, pupazzi e tante fotografie. Tutto il mondo di Margherita è racchiuso in quelle poche cose. In spalla il suo adorato violino e tra le mani un biglietto aereo per una terra lontana: l’Italia. La terra dove è nata e che non rivede da quando è piccola. Ma ora è lì che deve tornare. Perché a quasi quindici anni Margherita ha scoperto che a volte è la vita a decidere per noi. Perché c’è qualcuno che non aspetta altro che poterle stare accanto: Francesco, suo padre. Il suono assordante dell’assenza di Margherita ha riempito i suoi giorni per dieci anni. Da quando sua moglie è scappata in Danimarca con la loro figlia senza permettergli di vederla mai più. Francesco credeva fosse solo un viaggio. Non avrebbe mai pensato di vivere l’incubo peggiore della sua vita. Eppure, ora che Margherita è di nuovo con lui, è difficile ricucire quello che tanto tempo prima si è spezzato. Francesco ha davanti a sé un’adolescente che si sente sbagliata. Perché a scuola è isolata dai suoi compagni e a casa passa le giornate chiusa nella sua stanza. Ma Francesco giorno dopo giorno cerca la strada per il suo cuore. Una strada fatta di piccoli ricordi comuni che riaffiorano. Perché le cose più preziose, come l’abbraccio di un padre, si possiedono senza doverle cercare. E quando Margherita ha bisogno di lui come non mai, Francesco le sussurra all’orecchio poche semplici parole per farle capire quanto sia speciale: «Niente, ma proprio niente, è come te, Margherita».

L'autrice
Sara Rattaro nasce e cresce a Genova, dove si laurea con lode in Biologia e Scienze della comunicazione. La formazione scientifica non la vincola ai soli calcoli e statistiche ma fin da giovanissima si cimenta con successo nella scrittura. Già conosciuta dal pubblico per il romanzo Un uso qualunque di te, con cui ha scalato le classifiche diventando un fenomeno del passaparola. Il prossimo 2 maggio uscirà per Garzanti il suo nuovo libro, Non volare via. La storia di Matteo, un bambino coraggioso, e della sua famiglia. La storia di un amore grande e imperfetto e di come, a volte amore, colpa e perdono si fondono in un unico istante. La scrittura di Sara e la sua voce unica hanno già conquistato i più importanti editori di tutta Europa, che hanno deciso di scommettere su di lei e di pubblicarla.

Avete letto Non volare via della stessa autrice? Questo vi convince?

Francy

3 commenti:

  1. Non fa per me,questi drammoni non mi attirano per niente...

    RispondiElimina
  2. Non mi attira più di tanto, ma chissà :3
    Aspetterò prima qualche recensione per farmi un'idea w.w

    RispondiElimina
  3. Non vedo l'ora di leggerlo. La Rattaro è una garanzia. I suoi libri sono uno più bello dell'altro. Emozionanti e avvincenti! Bene bene
    Lu

    RispondiElimina

Se vuoi lascia un commento a questo post ^ ^ Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...