sabato 3 gennaio 2015

Crazy Readers: Non ti addormentare

*Leggendo ci immergiamo in mondi creati dalla nostra fantasia... riusciremo a rendere i nostri pensieri realtà? Questa rubrica è una sfida! Scattare una foto ispirata a un libro. Chi ha avuto questa idea? Rowan e Angelica rispettivamente dei blog Ombre Angeliche e Il Castello tra le nuvole.E io con chi condividerò questo bel percorso? Con la cara Ika del blog Dreaming Wonderland*
♥Pensiero di Francy♥
'Non ti addormentare' è uno di quei romanzi che ti sorprende; ti cattura quando meno te l'aspetti. Proprio quando sei convinto che una storia ti lascerà poco accade decisamente il contrario. Con una trama intrecciata e alquanto particolare sono entrata in sintonia con la protagonista Christine; ho provato le sue emozioni, le sue sensazioni, compresa l'angoscia e la paura incessante. 
Grazie a quest'empatia non riuscivo a scollarmi dalle pagine; incredibile come vuoi costantemente sapere come va a finire! Anche dopo la conclusione della storia... Beh, avrete capito che sono rimasta pienamente soddisfatta dal romanzo; però non vi svelo più niente! Perché fra poco farò una recensione apposta per 'Non ti addormentare'.

☆Pensiero di Ika☆
Mi sono avvicinata a questo libro con un po' di paura. Non ero sicura che potesse rientrare nei miei gusti, avevo paura che si sarebbe rivelato forte, troppo intenso per me. Appena ho posato i miei occhi sulle prime righe del libro è diventato quasi come un'ossessione. Non riuscivo a staccarmi dalla lettura, dovevo ASSOLUTAMENTE sapere la storia di questa donna, dovevo conoscere tutti i dettagli e scoprire cosa l'ha resa così, chi l'ha accompagnata in questo lungo cammino e se tutto ciò che aveva intorno era le verità. Un libro capace di tenerti incollato alle sue pagine, sempre col fiato sospeso, pagina dopo pagina.

♥Foto di Francy♥
Ho scattato questa foto perché ...
Volevo fare qualcosa di carino, di significativo. Ma non ce l'ho fatta; forse a causa del poco tempo che avevo a disposizione in questi giorni, forse perché non sono una fotografa professionista. E potete ''ammirare'' il risultato. Insomma, non è una meraviglia ma posso spiegarvi comunque il senso.
Pensando al risveglio mi immagino una sveglia che suona senza pietà, che non consente di rimanere ancora un po' a poltrire sopra il cuscino. La sveglia è il simbolo della mattina. Del fatto che ti eri addormentata e adesso sei vigile di nuovo. Ho pensato come può essere per Christine risvegliarsi ogni giorno vedendo lo stesso ambiente -la stessa sveglia, lo stesso cuscino, lo stesso comodino- ma non riconoscerlo: per lei sarà sempre la prima volta. Sarà un luogo sconosciuto. Sempre.
Ed ecco che la sveglia non è più simbolo di risveglio ma di rinascita; il dover cominciare la vita da capo è rappresentato da quest'oggetto infernale. Christine deve ricominciare da capo.

☆Foto di Ika☆
Ho scattato questa foto perché ...
La prima cosa che mi è venuta in mente pensando ad una possibile foto è stata proprio quella che ho realizzato. Una penna, un quaderno e una scatola di scarpe poggiati sul pavimento. E' proprio così che immaginavo Christine, la protagonista del libro. Sdraiata per terra, su un tappeto a scrivere per ore tutti i ricordi che riusciva a ricavare dalla sua mente. Credo che sia un po' grazie al suo quaderno che la donna è riuscita a scavare nel suo passato e a scoprire tutte le bugie che le sono state dette giorno dopo giorno, anno dopo anno. Per cui ho deciso di scattare la foto a questi tre elementi, fondamentali per la sua finalmente ritrovata libertà e chissà, memoria.

Ed eccoci alla fine del post! ♥ Scusate se non abbiamo pubblicato ieri! E' stata tutta colpa mia :3 Ringrazio Ika per essere stata tanto paziente ♥

Francy


5 commenti:

  1. Francy ma tranquilla ^^ L'importante è essere riusciti a pubblicare il post, quando non ha importanza! :) un bacio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei sempre così carina ♥ Grazie di cuore! ♥

      Elimina
  2. Ciao Francy <3
    E' sempre un piacere leggere i tuoi post...
    In particolare questo post è bellissimo!
    Complimenti **

    RispondiElimina

Se vuoi lascia un commento a questo post ^ ^ Mi farebbe piacere sapere cosa ne pensi :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...